Escursioni

escursioni e sport lago di garda bardolino

Le escursioni e le attività praticabili sul Lago di Garda sono molteplici: ve ne proponiamo un piccolo assaggio.
La fermata dell’autobus che effettua il giro di tutto il Lago, raggiungendo comodamente le principali località e mete turistiche, si trova soli 800 mt dal nostro Hotel.

Guarda gli orari>>>

Sport

Mountain bike
Strade, stradine sterrate e sentieri che si inerpicano sulle bellissime montagne o si perdono nella campagna tra vigneti e castagni. Un vero paradiso per gli appassionati di questo sport, che troveranno differenti itinerari che si distinguono fra loro per lunghezza e difficoltà.

Golf
Dai percorsi più semplici a quelli più impegnativi giocare a golf negli straordinari scenari naturali del Lago di Garda è un’esperienza unica, ma allo stesso tempo rappresenta una sfida che sia i principianti che i professionisti non possono lasciarsi sfuggire.

Equitazione
Un’imperdibile occasione per scoprire paesaggi mozzafiato percorrendo vari percorsi a cavallo, tutto questo grazie ai numerosi centri ippici disseminati nel territorio che propongono tanti programmi ricchi di attività rigorosamente a cavallo.

Immersioni Subacquee
I fondali del lago di Garda custodiscono autentici tesori, immergetevi e scattate fantastiche fotografie. Lasciati guidare in un’avventura nelle fresche acque pulite del lago più grande d’Italia alla ricerca di bellissimi pesci e fondali incontaminati.

Tennis
Per gli amanti del tennis, il luogo offre modernissime strutture per chi vuole semplicemente divertirsi o per chi pratica questo sport a livello agonistico.

Trekking
Camminare. Il modo più facile e piacevole per rilassarsi, esplorare il paesaggio e rimanere in forma. Si può scegliere fra percorsi semplici da percorrere in poche ore o percorsi più impegnativi di più giorni.

Vela
Qui, oltre che praticare questo particolare sport è possibile anche assistere ai campionati internazionali di Vela, grazie alla presenza dei suoi venti costanti che permettono lo svolgimento di eventi velici di altissimo  livello.

Windsurf
Gli appassionati di Windsurf vengono da ogni parte d’Europa per veleggiare in questo piccolo angolo di paradiso. Infilatevi la muta e…via con le onde del vento! Per gli inesperti che vogliono scoprire tutti i segreti di questo sport esistono numerosi centri specializzati che organizzano corsi per adulti e bambini.

Enogastronomia

Gli italiani si sa, in fatto di cibo sono degli ottimi intenditori, ma chi sceglie Bardolino per le sue vacanze non rimarrà di certo deluso. La presenza del Lago di Garda con il suo particolare microclima, i terreni fertili e la ricchezza di materie prime favorisce l’ottima qualità di tutti i prodotti coltivati. L’elemento più tipico e caratteristico è sicuramente l’Olio Extravergine di Oliva, rinomato per le sue particolari caratteristiche organolettiche e per la sua leggerezza e delicatezza che ben si sposa sia con la carne ma soprattutto con il pesce proveniente dal Lago. Il clima mite del Garda favorisce una coltivazione abbondante anche di frutta e verdura, che potrete trovare facilmente nelle tavole dei ristoranti o nei negozi specializzati. Uno spettacolo davvero interessante è costituito dalle tradizionali limonaie, grandissime serre che custodiscono giardini di limoni e cedri che vengono ampiamente utilizzati nella cucina tradizionale. Ogni piatto viene accompagnato da ottimo vino prodotto nelle zone vinicole del Garda. Il rosso Bardolino, il Custoza, il Lugana e il Valdadige sono tutti eccellenti vini della zona che si possono gustare in compagnia.

 

Escursioni

Verona
Grazie al suo patrimonio artistico, ai monumenti e all’antica cultura, Verona da sempre ha  incantato pittori, poeti, viaggiatori e personaggi illustri di ogni epoca.  Passeggiando fra le vie della città scorgerete  epoche diverse che si incontrano creando un’inaspettata armonia capace di incantare e affascinare tutto l’anno.  Tantissimi sono i monumenti da visitare, ma sicuramente chi visita Verona, non può perdere l’occasione di fotografare il suo monumento per eccellenza: l’Anfiteatro Arena, simbolo della città che ospita dal 1913 i più grandi interpreti lirici. Alla città di Verona sono legate anche due importanti figure del passato: Romeo e Giulietta, è possibile visitare le rispettive abitazioni per rivivere la storia e il dramma di questa giovane coppia di innamorati resi celebri dal romanzo di William Shakespeare, visita che si concluderà nella celebre tomba di Giulietta dove si consuma il dramma dei due giovani. In questa città, ad ogni passo potrete ammirare iscrizioni, lapidi, ceppi funerari, architravi decorate, parti di statue romane, numerose chiese antiche che custodiscono tele pregiate, piazze, vecchi edifici e molto altro che rivelano un patrimonio di inestimabile valore.

Mantova
Mantova è la città emblema della dinastia dei Gonzaga, che la trasformarono in uno dei principali centri del Rinascimento italiano, lasciando indelebili tracce del loro passaggio attraverso antiche dimore, chiese e opere d’arte di straordinaria bellezza.  Un breve sguardo al Duomo della città vi farà pregustare la bellezza del paesaggio e dei suoi monumenti, grazie al suo inconfondibile stile romanico ancora ben conservato. Un altro monumento da visitare è la Basilica di Sant’Andrea, progettata dal celebre Leon Battista Alberti  e che conserva in una delle sue cappelle il monumento funebre del grandissimo Andrea Mantegna, pittore dei Gonzaga.  Di questo straordinario artista è possibile visitare anche la casa, da lui decorata, oggi sede di  importanti esposizioni. Il Palazzo Ducale è un’altra piccola perla di questa città, si tratta di una vera e propria città-palazzo, in quanto il complesso architettonico è costituito da numerosi edifici collegati tra loro da corridoi e gallerie, ed arricchito da cortili interni. Da visitare assolutamente la famosa Camera degli Sposi.  Ponti, piazze, teatri e torri fanno da cornice ad un straordinaria città.

Vicenza
Dal 1994 il centro storico e 16 ville Palladiane sono state inserite nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, un giusto riconoscimento per una città ricca di storia e cultura. Piazza dei Signori con la bellissima Basilica Palladiana costituisce l’edificio pubblico più celebre, insieme al Teatro Olimpico, uno dei capolavori del celebre Andrea Palladio. A questo particolare personaggio sono legate tantissime opere artistiche della città, come La Rotonda, villa simbolo di Vicenza da lui progettata e poi arricchita con affreschi, decori e sculture. Oggi il genio di questo grande artista è riconosciuto a livello internazionale. Ma questa città non è solo ricca di arte, vi sono tantissime aree verdi, alcune anche di interesse storico, dove ammirare i fiori e godere di un splendido panorama.

Padova
Gli oltre 3000 anni di storia hanno profondamente cambiato questa città, grazie anche al passaggio di artisti importanti come: Giotto, Mantegna, Donatello, Tiziano, Canova e Hayez che hanno donato a Padova una miniera di tesori artistici. Padova conserva anche uno dei più straordinari e rivoluzionari capolavori dell’arte medievale, la Cappella degli Scrovegni, affrescata agli inizi del Trecento da Giotto. Numerosi inoltre sono i cicli di affreschi che potrete ammirare nelle gallerie d’arte e nelle pinacoteche di questa splendida città, tutti differenti e di grande valore. Sul territorio sono presenti anche tantissimi castelli e roccheforti, a testimonianza di un passato ricco di storia. Padova è da sempre una città fiera delle sua storia e cosciente dei suoi tesori che merita sicuramente di essere visitata.

Venezia
Una delle città più belle al mondo che con la sua laguna, ha affascinato e continua ad affascinare turisti da tutto il mondo.  Considerata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, il cuore di Venezia si trova nella sua piazza più importante: Piazza San Marco, che insieme alla Basilica di San Marco situata al centro della piazza, al Palazzo Ducale e al Campanile di San Marco danno vita ad un fantastico centro storico tutto da scoprire. Oltre alle tantissime architetture religiose che custodiscono tele pregiate, per le vie della città si possono ammirare vecchi palazzi signorili di ricche famiglie veneziane che spiccano per i loro bellissimi decori e colori. Ultimi, ma non meno importanti sono gli antichi e affascinanti ponti di Venezia, oltre 400, che collegano le varie isole su cui è edificata la città.  A Venezia c’è sicuramente tanto da vedere ma anche tanto da fare. Basta un giro in gondola per innamorarsi del fascino immortale di questa città che riserva ancora tante sorprese.